Se nasco un’altra volta (e prego caldamente che ciò non avvenga) cercherò di evitare di farlo di lunedì.
A forza di pensarci, solo questo mi viene in mente: la nascita di lunedì è l’origine di tutto…
La mia mente è impostata sul “devo”,  quasi mai sul “vorrei”, mi concedo poco e mi riconosco ancora meno… e ogni concessione o trasgressione mi pare un peccato da scontare il prima possibile.
Se nasco un’altra volta vorrei che fosse di venerdì (possibilmente sera, grazie …), con la mente affollata di leggeri pensieri, progetti gioiosi e aria profumata.

Annunci