La mia piccola A., la bambina dal cuore color lavanda, è in difficoltà…e di conseguenza io con lei.
9 anni sono un’età di passaggio, non si è né grandi né piccoli… e lei poi, che riesce trovarsi sempre nella terra degli indecisi, sente questo passaggio forse ancora più di altri.
Le sue incertezze e le sue paure prendono forma, ed è una forma che mi spaventa… si sente al sicuro solo con me, chiede rassicurazioni che è impossibile dare, in certi momenti si sente come bloccata.
La sua maestra, con cui ho parlato e che mi ha aiutato quantomeno a inquadrare la situazione, l’ha definita “una bambina che luccica”.
Io mi sono commossa per questa definizione, la trovo bellissima e – non dovrei dirlo, essendo sua madre-  davvero calzante per lei.
E’ per questo che quando la vedo in certi momenti così spaventata da non riuscire ad emanare nemmeno un barlume del luccichio che porta dentro mi sento a mia volta spaventata e impotente.
Annunci