Ho sempre sostenuto che si tratti di una disciplina poco affidabile per non dire inutile… Con buona pace dei suoi pervicaci sostenitori.
In realtà è tutto un imbroglio.
Tanto per cominciare, e proprio volendo cominciare dall’inizio, 1+1 non fa 2… Ma nemmeno se ci provate tutta la vita.
Chi si è inventato ‘sta storiella non aveva evidentemente mai avuto un casa 1+1 adolescenti… Che non è come averne due.
Soprattutto considerando che le suddette ragazzine, prese singolarmente , vengono ritenute fra le più moderate della comitiva.
Invece, in combinazione fra loro, riescono a diventare incredibilmente oche e odiosette, passatemi i termini per favore.
Bilancio del pomeriggio: un bagno devastato a forza di spruzzare deodoranti e profumi, solvente per lo smalto terminato ( ed un paio di smalti terminati a loro volta), mezzi sguardi, risatine e discorsi troncati al mio apparire, incursioni non autorizzate nella camera della sorella assente, con spostamenti di giochi, disordine di libri e suppellettili e conseguente malumore della sorella in questione.
So che sto invecchiando… Che il mio umore in questi giorni non è alle stelle e che quindi sopporto male anche le scemenze.
Però io non mi ricordo di essere stata così, non mi sarei permessa.
Inutile dire che seguirà reprimenda, che non voglio fare in presenza dell’amica.. Però sono un po’ delusa.
Domani magari passerà.

Annunci