(Foto da Pinterest)
Sogno una casa in campagna, non troppo grande, nulla di lussuoso… accogliente e amica, magari in pietra con infissi e persiane verde chiaro o azzurri.
Sogno un giardino fresco e semplice da tenere, possibilmente senza zanzare e quindi lontano da qui, con uno spazio per mangiare insieme ad una grande famiglia o un affiatato gruppo di amici vecchi e nuovi.
Sogno fine settimana passati lì, anche a fare nulla se non smaltire insieme  una settimana di lavoro in una città stancante e frenetica ma densa di stimoli, avvenimenti e incontri (anzichè passare una settimana in palude per poi cercare frenesia, stimoli, avvenimenti ed incontri nel week end e tornare alla base più stanchi di prima…. Non si può vivere sempre al contrario).
Sogno di avere energia ed entusiasmo per pensare ad una possibilità di vita diversa, non necessariamente una fiaba ma neppure grigia ed indifferente.
Sognavo.
Ora però mi alzo, faccio la doccia e parto per l’ufficio, che è tardi.
Annunci