FB mi sta cordialmente antipatico (o antipatica? ogni tanto mi chiedo se sia uomo o donna..).

Ammetto però che talora il mio spirito voyeuristico ha il sopravvento, e giro per dare una sbirciatina. In realtà, finisco sempre sulle solite due pagine alle quali mi sono degnata di concedere il mio regal gradimento.

Una è – lo confesso – “il milanese imbruttito”: non resisto, mi fa sbellicare dal ridere e mi fa sentire rilassatamente a casa. Lo so, non dovrei esserne fiera e contenta, ma ognuno ha i suoi difetti e comunque un po’ di autoironia non guasta mai.

L’altra pagina, con cui forse recupererò qualche punto, è quella di “My Little Paris”.

Sito delizioso e consolatore, applicazione fra le più frequentate del mio telefono, in pieno clima da vorrei-ma-non-posso.

 Oggi condivido la lista di 5 suggerimenti per mantenersi creativi.

Tutto sommato nulla di impossibile, potrei persino riuscire a cantare se giuro di rimanere chiusa nella doccia. Sul caffè sono da tempo a ottimo punto, con la musica ce la posso fare.

Fare una lista.. di cosa? desideri? obiettivi? va beh, magari serve.

Quello che mi piace più di tutto è l’idea di portare sempre con me un quadernino per appuntare idee e pensieri, indirizzi, titoli di libri o qualunque altra cosa. In effetti mi capita davvero spesso, causa demenza senile galoppante, di pensare a tante cose mentre sono in giro e poi non riuscire più a trovarne traccia nella mia memoria. L’idea è persino banale, tempo fa ci avevo pensato.. ma poi è svanita nel nulla insieme a tutti gli altri pensieri smarriti.

Magari sul quadernino mi scrivo anche l’indirizzo di casa, mi sa che fra non molto ne avrò bisogno.

 Buon fine settimana, siate creativi e positivi e godetevi il sole.

Annunci