Ne sono quasi certa, perché francamente mi mancano dei pezzi.

Non volevo più tornare su ‘sta storia assurda dei cookie, ma non mi rassegno.

Allora: stiamo parlando del recepimento di una direttiva UE, risalente ben al 2009. Con calma, non spingete.. tanto c’è tempo.

In realtà, scartabellando su Internet trovo che la direttiva era già stata recepita in Italia attraverso un dal 2012, attraverso il previsto strumento del decreto legislativo ( D. Lgs 69/2012 e 70/2012) ;  qui leggo anche che all’epoca (2012) erano 5 gli Stati membri verso cui era stata aperta la procedura di infrazione per mancato recepimento della Direttiva nei termini (ah.. il termine era scaduto dal 2011, ma facciamo sempre con calma..): si trattava di Belgio, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo e Slovenia. Dal che deduco che, a parte noi arrivati con comodo nel 2012, tutti gli altri Paesi Ue dovevano essere già in regola con gli adempimenti.

Il famigerato provvedimento del Garante che tanti grattacapi ci sta dando è un comunicato del 2014 che dispone “modalità semplificate” (bontà Sua) per l’adeguamento a tali normative.

Ora: nella mia lista di blog che seguo, ve ne sono diversi stranieri, soprattutto francesi. Sono ospitati alcuni da WordPress, altri da Blogger, qualcuno è un sito “indipendente” passatemi il termine. Tralasciamo quelli statunitensi, che non sono interessati da questa normativa.

Riassumendo: anche sui blog francesi ospitati da Blogger compare la barra standard proposta da quella piattaforma (ah… Il banner è in italiano… Quindi roba nostra?); la stessa cosa ho trovato su un blog ospitato su piattaforma Canalblog, però con banner in francese;  il deserto dei tartari, invece, anche in Francia per i blog WordPress, non che – incredibile – per siti elaborati autonomamente. In nessun caso – comunque – ho trovato pagine dedicate all’informativa estesa come quelle che tutti noi abbiamo elaborato o tratto da siti più competenti di noi.

Qualcuno mi spiega cosa dove mi sono incartata? Possibile che la Direttiva Ue sia stata recepita negli altri Paesi (correggo: ho solo indicazioni su blog francesi, ma prometto che cercherò di sbirciare anche altrove) in modo cooooooosì tanto più semplificato del nostro (che di semplificato sembra avere ben poco)?

Grazie a chiunque riuscirà ad illuminarmi… io sono sempre più perplessa sul da farsi.

Annunci