immagine dal web

Sottotitolo: si fa per dire, che adesso inizia il bello.

Però, a pensarci bene:

  • da domani godrò legittimamente di una mezz’oretta di ritardo sveglia
  • nei weekend non dovremo più tener conto di verifiche/interrogazioni  programmate/a sorpresa, che poi alla fine non è mai una sorpresa
  • si potranno pensare uscite serali anche infrasettimanali senza rimorsi di coscienza che rovinano la serata
  • il rientro dall’ufficio sarà finalmente un meritato relax (più o meno) senza agguati di figlie dietro la porta che chiedono di essere interrogate nelle materie più varie

Sì, forse alla fine posso andare in pace pure io, che ne ho bisogno.

L’unico vero impegno sarà posizionare un lanciafiamme fuori dalla stanza di Alice, con periodica minaccia di utilizzo se la suddetta stanza non smetterà di somigliare ad una grotta di orsi entro un ragionevole tempo. Ma ce la faremo.

Annunci